Traduzioni di Documenti Commerciali: come trovare la migliore agenzia nel settore

Traduzioni di Documenti Commerciali: come trovare la migliore agenzia nel settore

Per trovare un buon traduttore devi riconoscere che la traduzione è complessa. Puoi scegliere tra, buono, veloce, economico. Ma solo tra due di queste.

Cos’è una buona traduzione? Prima di arrivare a come trovare un buon traduttore dovremmo probabilmente parlare di costituisce una buona traduzione. Probabilmente possiamo essere tutti d’accordo sul fatto che non si tratta di uno scambio parola per parola dalla lingua di origine alla lingua di destinazione.

Deve trasmettere il significato e riprodurre il tono dell’originale in un modo che suoni naturale al pubblico di destinazione. I requisiti minimi sono accuratezza, buona grammatica, ortografia corretta e facilità di comprensione. Esistono eccezioni a queste regole nel caso della traduzione di slang o di altre lingue non standard, ma ne parleremo più avanti.

La varietà dei tipi di traduzione è infinita ed è ampia e profonda come tutta la conoscenza umana. Nonostante questo pensiero grandioso, possiamo indicare alcune aree tipiche dei tipi di traduzione. Affari, marketing, legale, medico, finanziario, letterario sono alcuni di quelli comuni.

Chi è un buon traduttore? Un buon traduttore è qualcuno con una forte padronanza sia della lingua di destinazione che di quella di partenza e qualcuno che comprende entrambe le culture. Come ho notato prima, una buona traduzione non è l’atto di decodificare singole parole o anche singole frasi. Succede in un contesto culturale.

Naturalmente, non tutte le traduzioni hanno così tanti elementi da bilanciare, ma ogni tipo di traduzione può avere i propri termini o parole d’ordine specifici del dominio.

Se quello di cui hai bisogno è un’agenzia specializzata in Traduzioni di Documenti Commerciali, allora quello che devi fare è accettarti che i professionisti che lavorano per te e che stai pagando per questo compito abbiano le competenze adeguate per comprendere ciò che hanno per le mani e su cui stanno lavorando.

Per fortuna esiste il Web che da la possibilità di trovare un’agenzia di traduzioni di livello come per esempio Espresso Translations!

Come trovare un buon traduttore

Usa un traduttore che sia madrelingua della lingua di destinazione. Quella persona ti fornirà una traduzione che suonerà naturale ad altri madrelingua. Sono il tuo pubblico.

Cerca un traduttore con una lista di clienti affidabili. Questo elenco non dovrebbe contenere solo marchi noti, ma anche alcuni clienti pertinenti alle tue esigenze. Se hai bisogno di un documento legale o di un documento di marketing tradotto, il traduttore o l’agenzia di traduzione dovrebbero essere in grado di dimostrare di aver svolto quel tipo di lavoro di traduzione.

Cerca qualifiche. Sebbene una laurea in traduzione non sia una garanzia di qualità, è un indicatore che dovrebbe essere considerato.

D’altra parte, un traduttore non laureato con vent’anni di esperienza e un’eccellente lista di clienti potrebbe finire per essere una scommessa migliore.

Oggi una certificazione che in Italia, quantomeno, ha molto più valore della laurea come Traduttore e interprete è senza dubbio è il TOEFL, che ti serve per studiare la lingua direttamente all’estero, dove una persona può apprendere anche i fondamenti della cultura (necessaria per la comprensione degli usi e dei costumi) e il cui livello massimo è la conoscenza madrelingua dell’idioma.

Il che vuol dire che superato l’esame ci sarà un foglio di carta su cui è scritto che conosci l’inglese meglio degli inglesi (per nominare giusto una lingua, ma esistono test simili per ogni dialetto esistente al mondo, o quasi).

In ogni caso possiamo tranquillamente dire che, come gli esperti e gli addetti ai lavori del settore affermano, un traduttore deve possedere determinate e qualità e deve lavorare seguendo determinate regole, per essere considerato un professionista di alto livello.

Lo abbiamo accennato all’inizio dell’articolo ma è bene specificare:per fare un ottimo lavoro sarà importante analizzare bene il testo, senza superficialità, in modo da trovare tutte le sfumature e che possono essere fondamentali, per portare a termine una traduzione nel migliore dei modi.

Inoltre un bravo traduttore è quello che riesce a tradurre frasi che possono essere complesse e di difficile interpretazione e che riesce anche fare traduzioni più tecniche come appunto nel caso dei documenti commerciali, che magari riguardano un’azienda di un particolare settore e che possono risultare molto ostiche e che possono essere però assolutamente fondamentali.