Giulio Stella – gstarseo.it il consulente seo per aiutare le pmi a Milano

Giulio Stella – gstarseo.it il consulente seo per aiutare le pmi a Milano

Con più di 115.000 aziende stabilite nel suo territorio, Milano è una prospera area di sviluppo che attrae con il suo dinamismo. Nell’era digitale, la visibilità online è un fattore fondamentale per il successo di un progetto. I primi 3 risultati di ricerca di Google monopolizzano il pubblico con il 75% dei clic. Per questo motivo, il consulente seo Milano Giulio Stella supporta quotidianamente le PMI nella loro naturale strategia seo, mettendo la propria esperienza al servizio del loro successo. Ecco le 3 principali tecniche seo su cui agisce questo servizio di consulenza.

L’ottimizzazione tecnica del sito web

Un sito web ottimizzato è per un buon SEO le basi per una casa solida. Per apparire nei risultati di ricerca, i bot dei motori di ricerca devono essere in grado di trovare e indicizzare facilmente le pagine web di un sito.

Tra i fattori tecnici che giocano nella buona SEO di un sito web, troviamo innanzitutto la presenza di tag SEO essenziali come il tag TITLE che deve contenere la parola chiave della pagina, ma anche la velocità di caricamento. In effetti, un tempo di caricamento troppo lungo è dissuasivo per l’utente di Internet che reindirizzerà a un concorrente e rischierà di aumentare la frequenza di rimbalzo, che non è ben accolta dagli algoritmi dei motori di ricerca.

L’architettura di un sito, cioè la sua struttura ad albero, determina la facilità con cui un utente può trovare le informazioni che sta cercando. Un sito ben costruito dovrebbe consentire di accedere a qualsiasi pagina in un massimo di 3 o 4 clic idealmente. In breve, la tua piattaforma dovrebbe essere progettata in termini di UX o esperienza utente.

I link interni, ovvero l’organizzazione dei link interni del tuo sito web, è un elemento significativo: durante l’analisi di un articolo, un link ad una pagina correlata ne attesta la ricchezza e la coerenza della tua linea editoriale.

Per identificare le aree di miglioramento tenendo conto del contesto competitivo, far eseguire un audit SEO.

La strategia di creazione dei contenuti

Una volta che le basi sono a posto, la sfida è alimentare il tuo sito con contenuti progettati per gli utenti di Internet e per il SEO. Per fare questo è fondamentale porsi degli obiettivi precisi ed essere perfettamente concentrati sul proprio posizionamento e sui propri target. Così, sarai in grado di identificare ciò che ti distingue dalla concorrenza e stabilire una selezione di parole chiave su cui posizionarti.

Queste parole chiave sono il punto di partenza per tutti i buoni contenuti SEO. Dovrebbero essere stabilite in base al loro potenziale (volume di ricerca) e fattibilità (concorrenza associata alla query). Ogni articolo dovrebbe essere scritto per sviluppare una singola idea e indirizzare una parola chiave strategica. Ciò rende più facile per i web crawler comprendere l’argomento che stai trattando.

Al fine di promuovere contenuti di qualità, l’algoritmo di Google conduce un’ampia analisi semantica degli articoli. Più ricco è il lessico relativo al tuo argomento, più rilevante sarà l’articolo.

La struttura e la disposizione dei contenuti, oltre a renderla più piacevole da leggere, è anche un parametro di cui occuparsi per migliorare il proprio posizionamento. Ad esempio, i titoli ei sottotitoli della pagina, indispensabili per consentire al lettore di orientarsi, sono considerati punti importanti” ai quali i robot attribuiscono grande importanza.

Inoltre, per non cadere nell’oblio, un sito web deve essere aggiornato regolarmente. È anche un’opportunità per monitorare le prestazioni dei contenuti e adattare la tua strategia di conseguenza.

Scrivere per il web è quindi un esercizio meticoloso che richiede di destreggiarsi tra più vincoli, tra la soddisfazione degli utenti di Internet e quella dei motori di ricerca.

L’importanza della linkbuilding

Un altro importante pilastro della visibilità su Google, la linkbuilding. Questo termine si riferisce a tutti i link in entrata e in uscita associati a un sito web. Nella seo, usiamo il termine “backlink” per fare riferimento ai link che puntano al tuo sito da un altro sito web. La presenza di backlink di qualità attesta la tua reputazione sul web e ti garantisce una posizione privilegiata nei risultati di ricerca.